Risparmia tempo!

VISITA UROLOGICA

AMBULATORIO DI Urologia e Andrologia

 

60PRENOTA ORA

Cos’è la visita urologica e a cosa serve

Si tratta di una valutazione medica che viene eseguita dall’urologo, medico specialista nello studio e nella cura delle malattie dell’apparato urinario.

La visita urologica ha lo scopo di esaminare i principali organi dell’apparato urinario (reni, uretra, vescica e uretere) per indagarne il corretto funzionamento e individuare eventuali patologie. L’urologo tratta anche il sistema riproduttivo maschile che include il pene, i testicoli, lo scroto e la prostata.

Quando sottoporsi a una visita urologica 

I sintomi che possono indicare la necessità di sottoporsi a una visita urologica sono:

  • Dolore o bruciore durante la minzione
  • Incontinenza
  • Minzione molto frequente
  • Sangue nelle urine
  • Infezioni genitali maschili
  • Disturbi legati alla sessualità (disfunzione erettile,dolore durante l’eiaculazione…)

Attraverso la visita urologica è, infatti, possibile diagnosticare e monitorare eventuali malattie benigne (come calcoli, infezioni urinarie, prolassi o ipertrofia prostatica benigna) e possibili neoplasie che, se diagnosticate in tempo, possono regredire con un alto tasso di successo.

In particolare per gli uomini lo screening urologico è fondamentale nella prevenzione del tumore alla prostata. Per questo si raccomanda di effettuare visite urologiche periodiche a partire dai 45 anni, anticipando lo screening all’età di 40 anni in caso di familiarità.

Come si svolge la visita urologica 

La visita prevede un primo colloquio tra medico e paziente mirato a raccogliere informazioni sui sintomi, sulla storia clinica (personale e familiare) e sullo stile di vita.

Conclusa l’anamnesi, il medico esegue un esame obiettivo, procedendo in maniera distinta se si tratta di pazienti uomini o di donne.

Controllo urologico maschile 

Nei pazienti maschi lo specialista procede con una valutazione del basso addome e della zona genitale esterna. Potrebbe essere effettuato anche il controllo della prostata mediante palpazione dal canale rettale per verificare lo stato di salute della ghiandola.
Al termine della visita, lo specialista potrà richiedere l’esecuzione di ulteriori accertamenti quali uroflussimetria, RM multiparametrica della prostata, ecografie dell’apparato urinario/genitale o esami di laboratorio.

Controllo urologico femminile

Assomiglia a una visita ginecologica (senza però l’introduzione dello speculum) ed è utile a verificare le condizioni dei genitali esterni con lo scopo di valutare l’eventuale presenza di prolassi della vescica o di disfunzioni del pavimento pelvico. Anche in questo caso, se necessario il medico potrà prescrivere ulteriori esami di approfondimento.

Come prepararsi alla visita urologica 

Non è richiesta una preparazione particolare. Si ricorda di portare con sé i referti di eventuali esami svolti in precedenza.

COME PRENOTARE

TELEFONICAMENTE

Il nostro centralino è attivo dal lunedì al venerdì: 08:00 - 18:30
Il sabato: 08:00 - 13:00

Prenota telefonicamente CHIAMA 06 86 35 85 60

Oppure se preferisci essere contattato

ONLINE

È possibile prenotare la prestazione direttamente online

Prenota online PRENOTA ORA

DI PERSONA

Recati allo Sportello CUP (Palazzina C – Piano Terra)
VIA CASILINA, 1049, 00169 ROMA

Apri Google Maps COME ARRIVARE

TELEFONICAMENTE

Il nostro centralino è attivo dal lunedì al venerdì: 08:00 - 18:30
Il sabato: 08:00 - 13:00

Prenota telefonicamente CHIAMA 06 86 35 85 60

ONLINE

Se hai prenotato Online per disdire il tuo appuntamento

Prenota online Clicca qui

SCRIVICI

Compila il form per la disdetta inserendo i tuoi dati e la data dell'appuntamento